Cantina di Lisandro

Cantina di Lisandro

Come non essere entusiasti di collaborare con una azienda fin dalla nascita? Nascita intesa nel senso più profondo del termine, come idea di azienda, vigna, di territorio da far defluire, in modo naturale, nel vino prodotto. Come non essere entusiasti di un uomo che, abbandonata la carriera di manager, si è dedicato anima e corpo alla sua campagna delle Colline Caiatine in provincia di Caserta? Per noi è stato facile incrociare Almerigo Bosco e il suo trepidante movimento. Sembra ieri che abbiamo iniziato è abbiamo già una vigna stupenda in produzione e due vini in commercio. Vini che hanno nomi tradizionali vestiti da elegantissime etichette progettate da Edward Rozzo (Docente del Politecnico di Milano e della Bocconi). Il Rosso Terzarulo (dal nome gergale del carato da 300 litri del cantiniere Lisandro) è un blend di Pallagrello Nero e Casavecchia;  il Lancella, da uve Palagrello Bianco, nome della brocca di coccio smaltato con cui si serviva, fresco di cantina, il vino tirato sù dalle botti. Il Cimmarino, Casavecchia in purezza. Cantina di Lisandro è un ringraziamento di Almerigo al nonno Alessandro che nella sua cantina ha vinificato e venduto enormi quantità di vino nel borgo di Casola di Caserta, ma è anche un  progetto ambizioso e già in corso d’opera. Un centro di cultura del vino a 360 gradi in un meraviglioso angolo di terra incontaminata che porterà alla produzione di vini con il marchio Poderi Bosco.

Vini e territorio

Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero, Casavecchia
(Terre del Volturno IGT)

Indirizzo

Cantina di Lisandro - Poderi Bosco
Via Giaquinto, 13
81100 Casolla di Caserta (CE)
Telefono: +39 0823 386765
Mobile: +39 335 1210770
info@cantinadilisandro.it
www.cantinadilisandro.it